Premessa Dal 19 settembre 2017 è disponibile on line, sul sito dell’Agenzia delle Entrate, insieme alle relative istruzioni e alle specifiche tecniche, il nuovo Modello RLI, denominato “Richiesta di registrazione e adempimenti successivi – contratti di locazione e affitto di immobili”, approvato con Provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate del 15 giugno 2017. Tale nuova…

Premessa Per i redditi fondiari derivanti dalla locazione di fabbricati abitativi e delle relative pertinenze, il locatore può scegliere un regime di tassazione sostitutiva dell’imposta sul reddito delle persone fisiche, delle imposte di registro e bollo dovute sul contratto di locazione (c.d. regime della “cedolare secca”).  CEDOLARE SECCA  Descrizione Chi può sceglierlo Modalità Regime di…

  Con la legge 24 dicembre 2007, n. 244 (art. 1, commi da 209 a 214), è stato introdotto anche nel nostro Paese l’obbligo per le aziende che cedono beni o prestano servizi alla P.A. di emettere esclusivamente fatture elettroniche, mentre con riferimento alla P.A., è previsto che non si può procedere ad alcun pagamento…

Premessa La pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto del Direttore Generale delle Finanze, 4 agosto 2015 ha sancito l’avvio del Processo Tributario Telematico presso le Commissioni tributarie provinciali e regionali delle due regioni pilota Toscana ed Umbria. A distanza di circa un anno, i decreti del Direttore Generale delle Finanze, 30 giugno 2016 (G.U. n….

Premessa La Legge di Stabilità 2015, con particolare riferimento ai commi da 37 a 45 dell’articolo 1, ha introdotto il regime del patent box che prevede l’esclusione dal reddito complessivo dei redditi derivanti dall’utilizzo di alcuni beni immateriali. Persone fisiche, società di capitali, società di persone e, più nello specifico, i soggetti indicati nell’articolo 73,…

Premessa L’articolo 7 del Decreto Legge 22 ottobre 2016, n. 193, c.d. “Decreto fiscale”, convertito, con modificazioni, dalla Legge 1 dicembre 2016, n. 225, ha riaperto i termini per la collaborazione volontaria. Nella sostanza, l’articolo 7 ha “riproposto” quanto già aveva definito il legislatore con l’introduzione ad opera del L. 186/2014 degli artt. 5-quater a…

Premessa Con il Provvedimento n. 58793 approvato il 27 marzo 2017 (pubblicato il 27/03/2017) l’Agenzia delle Entrate approva il modello definitivo, le relative istruzioni, le specifiche tecniche e le regole per la compilazione della comunicazione dei dati delle liquidazioni periodiche Iva. Tale adempimento disciplinato dall’art. 21-bis del D.L. n. 78/2010 introdotto dal Decreto Fiscale collegato…

Il 30 giugno 2017 è scaduto il termine di presentazione della Dichiarazione IMU/TASI riferita al periodo d’imposta 2016. A tal proposito, si ricorda, infatti, che la relativa disciplina prevede che la dichiarazione IMU è valevole anche ai fini della TASI e: va presentata al Comune in cui sono ubicati gli immobili entro il 30 giugno…

Premessa Con un apposito Provvedimento pubblicato in data 8 giugno sul proprio sito istituzionale l’Agenzia delle Entrate ha reso note le modalità di cessione del credito corrispondente alla detrazione spettante per gli interventi di efficientamento energetico rilevanti effettuati sulle parti comuni di edifici. La Legge di Bilancio 2017, in materia di interventi di efficientamento energetico…

Premessa Con un apposito provvedimento datato 8 giugno l’Agenzia delle Entrate ha reso note le modalità di cessione del credito corrispondente alla detrazione spettante per gli interventi relativi all’adozione di misure antisismiche e all’esecuzione di opere per la messa in sicurezza statica effettuate sulle parti comuni di edifici dalle quali derivi una riduzione del rischio…

Page 3 of 5 1 2 3 4 5
logo-footer